10 migliori saponi antibatterici per tatuaggi e guida pratica

La body art è un tipo tradizionale e sostanziale di espressione personale, spirituale e creativa.

Persone provenienti da diverse parti del mondo sono già state trafitte e tatuate per molti anni. Attualmente, con la disponibilità di molti prodotti per la cura del tatuaggio, puoi trovare il miglior sapone antibatterico per tatuaggi senza passare molti guai.

Dopo essere stato inchiostrato, il tuo tatuaggio dovrebbe essere curato e tenuto pulito tutto il tempo. Tuttavia, sono ferite significativamente aperte e dovrebbero quindi essere protetto dall’infezione.

Fonte immagine: Tara Winstead in Pexels

Attività come lavare un nuovo tatuaggio con l’uso di acqua e sapone due volte al giorno e l’asciugatura sono parti significative della manipolazione dei tatuaggi.

Prendersi cura di un tatuaggio fresco può diventare complesso. Tuttavia, con il miglior sapone, è possibile guarire la pelle più velocemente e rendere il tatuaggio colorato e vivace senza alcun problema.

Ma come si trova il miglior sapone antibatterico? Bene, non deve essere estenuante se conosci i prodotti che hanno dimostrato di funzionare efficacemente nella pulizia di un nuovo tatuaggio.

Fonte immagine: Elizaveta Dushechkin in Pexels

Cose da tenere a mente quando si sceglie il miglior sapone antibatterico per tatuaggi

Quando scegli il miglior sapone antibatterico per i tatuaggi, è molto probabile che ti troverai di fronte a numerose selezioni. Tuttavia, questo non implica direttamente che puoi semplicemente ottenere qualsiasi tipo di sapone per il tuo nuovo tatuaggio. Per aumentare le possibilità di fare la scelta giusta, ci sono cose da tenere a mente:

ingredienti

Mai dare per scontati gli ingredienti utilizzati nel sapone. Sforzati sempre di controlla l’etichetta e conoscere gli ingredienti utilizzati. Esistono numerosi saponi che utilizzano ingredienti tossici dannosi che potrebbero danneggiare ulteriormente la pelle.

I migliori saponi antibatterici sono quelli che utilizzano ingredienti biologici e naturali. Se vengono utilizzati prodotti chimici grezzi, c’è una grande possibilità che il tatuaggio possa essere suscettibile di irritazione, in particolare se hai la pelle delicata.

Quando si tratta di ingredienti, il sapone non deve contenere alcol poiché può essere dannoso per il tatuaggio e allo stesso tempo sviluppare la pelle secca.

Si consiglia sempre di controllare gli ingredienti del prodotto. Assicurati che il tuo sapone abbia ingredienti naturali e biologici che potrebbero contribuire alla rapida sensazione del tatuaggio.

Tuttavia, se hai esigenze particolari come se hai un tatuaggio fresco che è ancora in fase di guarigione, è tanto più significativo che tu controlli e comprenda cosa sta succedendo nella tua pelle.

Fonte immagine: Polina Kovaleva in PexelsX

Tipo di pelle

La scelta del sapone dipenderà anche dal tipo di pelle. In particolare, per evitare la secchezza, procuratevi un sapone adatto alla pelle secca.

Per evitare irritazioni e allergie, trova un sapone progettato per la pelle sensibile. Se sei preoccupato per come risponderebbe la pelle, puoi semplicemente prendere un sapone per bambini poiché normalmente è molto delicato ma detergente.

Profumo

Il profumo è solo una questione di scelta. Tuttavia, molte persone opterebbero per un prodotto senza profumo.

I profumi nei saponi possono provocare irritazioni sulla pelle, in particolare se contengono sostanze chimiche. Se ha fragranza, quest’ultima deve essere scelta considerando gli ingredienti biologici che vengono utilizzati.

Fonte immagine: Sora Shimazaki in Pexels

Abilità antibatterica

Una cosa importante da tenere a mente quando si sceglie un sapone per tatuaggi è se hanno la capacità antibatterica. Questa funzione aiuterà a limitare gli elementi estranei che possono portare all’infezione. Scegli il sapone che è noto per rompere le pareti cellulari dei batteri e ridurre la loro crescita.

Proprietà idratanti

Molti saponi per tatuaggi disponibili con proprietà idratanti costano come i normali saponi. Quindi procurati un sapone che abbia caratteristiche idratanti che non possano portare alla secchezza del tuo tatuaggio.

Fonte immagine: Alice Battillo in Pexels

Tipi di sapone

Puoi scegliere una saponetta quando pulisci i tuoi tatuaggi, ma puoi anche trovare saponi liquidi e detergenti in schiuma disponibili sul mercato. Puoi chiedere al tuo tatuatore qualche suggerimento.

È probabile che negozi e artisti suggeriscano vari prodotti. Alcuni scelgono di usare il sapone usando una formula liquida poiché può essere comunemente diluito e spruzzato sulla pelle. Lo trovano più facile da gestire e utilizzare.

Tuttavia, la cosa buona dei saponi in schiuma rispetto ad altri tipi di saponi è che possono resistere a lungo. Inoltre, sono facili da applicare e comunemente offerti in un flacone a pompa.

Nel frattempo, le saponette possono essere molto utili. Tuttavia, quelli che vengono applicati per i tatuaggi non utilizzano una formula particolarmente studiata per i tatuaggi.

Tuttavia, sono antibatterici e delicati, il che è comunemente sufficiente per la cura del tatuaggio.

Recensioni

Non tutte le persone vorrebbero farsi un tatuaggio.

I tatuaggi sono diversi dai piercing quando si tratta di cure successive. Quindi, se hai intenzione di acquistare il miglior sapone antibatterico per tatuaggi, considera di controllare cosa commentano i tatuatori, i negozi di tatuaggi e le persone che hanno tatuaggi..

Dovresti trovare feedback importanti dalle recensioni del prodotto e trovare un suggerimento se vale la pena acquistare il prodotto o meno.

Ci sono saponi che sono specificamente progettati per la cura del tatuaggio.

Tuttavia, puoi anche usare saponi da bagno specifici che sono noti per avere proprietà delicate e delicate sulla pelle. Ciò che è necessario è che non irriti o asciughi la pelle e possa mantenere efficacemente la pulizia e la freschezza del tuo tatuaggio.

Fonte immagine: Dazzle Jam in Pexels

I 10 migliori saponi antibatterici per tatuaggi

I tatuaggi sono una sorta di arte stampata sul corpo. Non c’è dubbio, inoltre, che il corpo è il tuo tempio. Quindi, chiunque dovrebbe fare attenzione nel maneggiare il proprio inchiostro, in particolare se è appena fatto.

Considerando il fatto che è ancora nuovo, è ancora considerato una ferita aperta che potrebbe essere suscettibile di infezione se non si fa abbastanza sforzo. È importante utilizzare il miglior sapone antibatterico.

Se ti sei appena fatto un nuovo tatuaggio, la prima cosa da fare è procurarti un sapone antibatterico inodore per assicurarti che il disegno rimanga sano e vibrante.

Tieni presente che la pelle tatuata è simile a una ferita aperta.

Pertanto, è necessaria un’adeguata assistenza post-vendita per prevenire la possibilità di contaminare le linee sensibili. Molti tatuatori probabilmente consiglieranno una saponetta che promuovono o usano, ma potresti anche voler controllare l’elenco dei saponi antibatterici che si sono dimostrati efficaci.

Ecco alcuni dei migliori saponi antibatterici per tatuaggi:

1. H2Ocean Blue Green Schiuma Sapone

H2Ocean Blue Green Schiuma Sapone

Se sei suscettibile all’irritazione quando usi saponi profumati, troverai questo sapone più adatto a te. H2Ocean Blue Green Foam Soap è un credibile sapone antibatterico post-trattamento per un tatuaggio.

È specificamente sviluppato per lavare in modo produttivo un nuovo tatuaggio senza infliggere secchezza o lesioni eccessive. Per coloro che si sono appena fatti un tatuaggio, potrebbero trovare meglio usare il sapone in schiuma blu verde per assicurarsi che sperimentino una guarigione del tatuaggio molto ideale.

Questo sapone utilizza ingredienti attivi e inattivi. Il suo ingrediente attivo è il benzalconio cloruro 0,13 percento che uccide il 99 percento dei germi. io

I suoi ingredienti inattivi includono acqua purificata, succo di foglie di aloe barbadensis, poloxamer 188, sale marino (minerali) e disodio edta.

Non sviluppa alcun segno di formicolio sulla pelle durante il processo di guarigione del tatuaggio. Implica semplicemente che gli utenti sperimenteranno una procedura indolore.

Facilita anche una riduzione dell’infiammazione e dell’arrossamento della pelle, che sono tipici dopo essersi fatti un tatuaggio. Gestire tutti gli effetti collaterali sviluppati da un tatuaggio è il suo forte.

Fortificato con minerali e aloe vera, il sapone in schiuma H2Ocean Blue Green aiuta a idratare la pelle mentre pulisce il tatuaggio.

Questo sapone è molto più affidabile rispetto ai saponi chimici grezzi che potrebbero bruciare la pelle. È antibatterico, antimicrobico e non ha profumo.

Quando usi questo sapone, devi solo lavare accuratamente il tatuaggio con acqua tiepida 3-4 volte al giorno. Applica una pressione media sulle dita mentre lavi il tatuaggio per eliminare eventuali secrezioni secche nei pori della pelle.

L’uso di acqua calda durante il lavaggio del tatuaggio aiuta ad aprire i pori del derma e disinfettare in modo sicuro l’inchiostro e il plasma sanguigno per fornire alla pelle una pulizia accurata per evitare la formazione di croste.

H2Ocean Blue Green Foam Soap è un sapone in movimento che puoi portare comodamente ovunque tu sia destinato ad andare.

2. Sapone per lozione antimicrobica Provon

Sapone per lozione antimicrobica Provon

Il sapone per lozione antimicrobica Provon è un sapone liquido delicato e affidabile suggerito dall’Associazione dei piercer professionisti.

È stato formulato con balsami, emollienti e detergenti delicati per la pelle. Questo sapone funziona in modo efficiente nella pulizia di un tatuaggio e può essere applicato una o due volte al giorno.

Il suo notevole componente attivo è il cloroxilenolo allo 0,3 percento che unisce un’efficace attività antimicrobica ad ampio raggio.

È un disinfettante e antisettico che ripara il prurito, il rossore e l’infezione che si sviluppano con il piercing al tatuaggio.

Inoltre, il sapone per lozione antimicrobica Provon utilizza anche olio di mais, olio di cocco e alcuni importanti acidi grassi. Questi danno un rivestimento difensivo alla pelle e assicurano l’umidità per inibire la secchezza della pelle.

È fortificato con balsami per la pelle non raffinati come la vitamina E e l’aloe vera. Viene fornito con il profumo della fragranza di agrumi e non utilizza sostanze chimiche ruvide. Assicurati di diluire il sapone per lozione antimicrobica Provon prima di usarlo sui tatuaggi.

Il sapone fornisce una serie completa di equazioni antimicrobiche con componenti attivi che riducono l’escalation dell’infezione nonostante il fatto di essere addomesticato alla pelle.

Sperimenterai un processo di guarigione migliore dopo aver fatto un tatuaggio una volta usato questo sapone. Il sapone per lozione antimicrobica Provon idrata la pelle. Funziona anche nell’accelerare il processo di guarigione.

Con grande logica, questo sapone funziona per prevenire le infezioni, facilita la polimerizzazione e ideale anche per i graffi.

Anche l’uso del sapone per lozione antimicrobica Provon è molto gestibile. Basta bagnare l’area tatuata, schiumarla sulle mani e pulire la parte interessata.

Alla fine noterai come la tua pelle reagisce piacevolmente. Se usato correttamente, questo sapone non solo aiuterà ad accelerare la guarigione, ma ridurrà anche l’insorgenza di prurito.

Puoi semplicemente sentirti sicuro che questo sapone può funzionare bene quando pulisci il tuo tatuaggio.

3. Cosco Tintura Tattoo Green Soap

Cosco Tintura Tattoo Green Soap

Sebbene Cosco Tincture Tattoo Green Soap non sia un sapone tipico che utilizzerai quotidianamente, è ancora considerato una delle migliori saponi antibatterici per tatuaggi vista la sua efficacia e l’idea che molti tatuatori sceglierebbero di usarlo.

Cosco Tincture Tattoo Green Soap è il classico accessorio nei negozi di tatuaggi di tutto il mondo ed è pensato per disinfettare la pelle.

Oltre alla pulizia post-pulizia, questo sapone può essere impiegato anche per condizionare la pelle prima di farsi tatuare, e anche per pulire un pezzo di attrezzatura per tatuaggi. I suoi componenti principali includono oli vegetali puri, glicerina e lavanda.

Ci possono essere momenti in cui includono olio d’oliva che aiuta a rafforzare il sistema immunitario, protegge dai problemi digestivi e ha proprietà antinfiammatorie.

È un efficace sapone liquido antibatterico e detergente. Funziona per eliminare i solidi proteici e il sangue essiccato dalla pelle durante l’inchiostrazione. Amerai anche l’idea che sia un sapone ecologico e non usi prodotti chimici grezzi.

Anche se hai sangue secco e alcuni segni di stencil sulla pelle dopo aver terminato il processo di tatuaggio, questo sapone può facilmente gestire anche questo. Mescolando questo sapone con l’acqua, rimarrai stupito dalla sua incredibile capacità. È un sapone antibatterico di cui non si può mai perdere la fiducia.

Idrata anche la pelle. Ha glicerolo che aiuta a mantenere l’idratazione della pelle. Protegge la pelle e apre i pori della pelle per consentire la traspirazione che rende la pelle sana e pulita.

Cosco Tincture Tattoo Green Soap è molto adatto alle pelli sensibili poiché comprende qualità ipoallergeniche e sostanze naturali. Il suo non utilizzo di prodotti chimici grezzi lo rende pratico anche per neonati e bambini. Sviluppa anche un profumo unico grazie ai suoi elementi naturali.

abc

4. Valori Essenziali Tintura Sapone Verde

Cosco Tintura Tattoo Green Soap

The Essential Values ​​Tincture Green Soap è un sapone comprovato efficace e credibile che protegge nuovi inchiostri da infezioni e germi.

È anche formulato per i tatuatori, sebbene anche le persone con nuovi tatuaggi possano approfittare dei benefici di questo sapone.

Una cosa fantastica di Essential Values ​​Tincture Green Soap è che puoi mitigarlo con acqua pulita. Questo rende questo prodotto altamente appropriato anche per i tatuaggi più grandi.

Può anche andare benissimo per qualsiasi negozio di tatuaggi e tatuatori che devono ospitare numerosi clienti.

Nonostante sia diluito, il sapone rimane efficace. Funziona per eliminare sporco e batteri e filtrare sangue secco, secrezioni e molto altro ancora. Poiché ha la capacità di pulire il tatuaggio e tenerlo lontano da sostanze irritanti e sporco, è probabile che il tatuaggio guarisca più velocemente.

Sorprendentemente, Essential Values ​​Tincture Green Soap garantisce che il tatuaggio guarisca in modo tale che il tatuaggio rimanga nitido e colorato. Usando questo sapone, non devi essere ansioso per le crepe nella pelle, le linee deboli e i colori opachi.

Questo sapone può anche eliminare prurito e irritazioni. Non utilizza componenti ruvidi che potrebbero essere responsabili dell’irritazione della pelle. Ciò implica semplicemente che la pelle può guarire senza problemi.

Tuttavia, è anche importante notare che non è consigliabile diluire eccessivamente questo sapone. Dovresti imparare a diluirlo nel modo giusto per assicurarne l’efficienza.

Se usi questo sapone nel modo giusto, può garantire una disinfezione completa e potente, assicurandoti anche di non irritarti. Ti godrai l’esperienza di ottenere un nuovo tatuaggio poiché non devi sopportare un lungo periodo di salute con il sapone verde tintura dei valori essenziali.

5. Sapone schiumogeno anestetico topico Dr. Numb

Sapone schiumogeno anestetico topico Dr. Numb

I tatuaggi possono essere un’arte incredibile da verificare. Tuttavia, non si può negare che ottenerli nella pelle può essere leggermente doloroso e il prurito e il dolore non cessano di conseguenza una volta completata la procedura di inchiostrazione.

Con l’uso del sapone schiumogeno anestetico topico Dr. Numb, questo problema può essere risolto.

Il sapone è stato sviluppato in modo tale da darti sollievo subito dopo aver terminato il tatuaggio. Ha lo 0,24% di cloruro di benzamina che funzionerà per disinfettare i microbi della pelle.

Tutti i suoi ingredienti agiranno per farti sentire meno dolore con un effetto istantaneo. Questo sapone anestetizza la pelle e aiuta a ridurre il dolore e le altre sensazioni che potresti percepire dopo essere stato inchiostrato.

Inoltre, puoi usare questo sapone anche per piccole ustioni, abrasioni, tagli e altro. Agisce come disinfettante, quindi non devi essere ansioso per le infezioni.

Il sapone schiumogeno anestetico topico intorpidito ha un farmaco topico chiamato lidocaina. Questo può ostruire i segnali nervosi, quindi intorpidire il dolore.

Inoltre, questo sapone agisce rapidamente e puoi ottenere un sollievo immediato da bruciore, dolore, prurito e bruciore. Se la pelle è stata appena tatuata, non devi sopportare il dolore se scegli di usare questo sapone.

Questo sapone si è dimostrato efficace in modo tale che non avrai più bisogno di farmaci per il dolore se lo scegli. Normalmente, puoi ottenere un analgesico se soffri di dolore dopo esserti tatuato.

Assicurati solo di mantenere la schiuma nella pelle per alcuni minuti quando la usi. Non lavarlo immediatamente con acqua e lasciarlo penetrare nella pelle.

Il sapone schiumogeno anestetico topico insensibile non viene utilizzato solo per la disinfezione. Funziona anche tre volte meglio rispetto al normale sapone da bar. Ha proprietà anti-efficaci che garantiscono la rimozione di batteri e sporco.

6. Sapone per la pulizia profonda di Tattoo Goo

Sapone per la pulizia profonda di Tattoo Goo

La formula utilizzata in Tattoo Goo Deep Cleansing Soap è stata sviluppata grazie agli sforzi di dermatologi e tatuatori. Questi esperti hanno una vasta esperienza su come prendersi cura in modo efficiente della pelle appena tatuata.

Quindi, questo sapone non si asciuga ed è particolarmente progettato per la cura di piercing e tatuaggi.

Una formula affidabile è preminente quando si parla di sapone e di altri prodotti per usi igienici. La formula utilizzata in questo sapone coinvolge un elemento attivo noto come PCMX-L, che è composto da sodio lauroil sarcosinato (Lauricidin) e cloroxilenolo (PCMX).

La lauricidina è un grasso a catena che facilita la pulizia profonda. PCMX, d’altra parte, è un agente antimicrobico estremamente efficiente. Avendo questi due potenti ingredienti, Tattoo Goo Deep Cleansing Soap è in grado di scuoiare la pelle senza necessariamente rimuovere molta umidità.

Non tutti i tipi di saponi e detergenti sono i migliori per piercing e tatuaggi. Di solito, i detergenti che contengono alcol non sono l’ideale per i piercing freschi. Tuttavia, questo sapone è stato sviluppato per essere un disinfettante efficiente che non è dannoso per la pelle, sia che sia forata o tatuata.

Inoltre, non si può sostenere che i nuovi tatuaggi possano sviluppare un prurito eccessivo. Questa non è essenzialmente una cosa triste. Tuttavia, graffiare la pelle può ostacolare il processo di guarigione. L’uso di questo sapone può aiutare ad alleviare il prurito.

Di conseguenza, il desiderio di graffiare la pelle è ridotto. Sanificare un tatuaggio fresco nel modo giusto può aiutare a prevenire l’infezione. Tuttavia, Tattoo Goo Deep Cleansing Soap può fare molto di più! Se usato quotidianamente, può anche aiutare il tatuaggio a guarire rapidamente.

Una volta aperto il coperchio, molti prodotti potrebbero fuoriuscire e sarà difficile controllarli. Si consiglia di aprire il coperchio poiché è rivolto verso l’alto per evitare fuoriuscite accidentali.

7. Nat-A-Tat2 Detergente in schiuma per tatuaggi

Nat-A-Tat2 Detergente in schiuma per tatuaggi

Presentando una formula completamente naturale di elementi organici e privi di durezza, il detergente in schiuma per tatuaggi Nat-A-Tat2 può offrirti un trattamento post-trattamento efficiente e naturale.

Sappiamo tutti che i tatuaggi sono suscettibili alle infezioni. Tuttavia, questo sapone può agire per proteggere l’accumulo di sporco, irritazioni della pelle e batteri dannosi. Poiché è delicato e non utilizza ingredienti dannosi, è improbabile che la pelle si danneggi anche se usi il sapone in modo estensivo.

Il detergente in schiuma consente anche un’applicazione più semplice poiché puoi gestire la quantità che usi. È un sapone ideale per un nuovo tatuaggio poiché aiuta a lavare via il sangue, le secrezioni della pelle e lo sporco che potrebbe essere atterrato sul tatuaggio.

Inoltre, questo sapone non tramanda alcuna spazzatura. Puoi facilmente risciacquarlo e renderai la pelle morbida e pulita senza necessariamente che si asciughi, si asciughi o subisca irritazioni.

Inoltre, Nat-A-Tat2 Tattoo Foam Cleanser può anche aiutare nel processo di guarigione della pelle. Dopo circa due settimane, lo strato più superficiale della pelle guarirà. Tuttavia, potrebbero volerci mesi prima che lo strato inferiore guarisca completamente. Pertanto, si consiglia di continuare a utilizzare questo sapone antibatterico durante l’intero metodo post-trattamento.

I detergenti in schiuma non sono solo divertenti da applicare. Inoltre rendono più gestibile il processo di pulizia e applicazione. Questo sapone può accelerare e stimolare il processo di guarigione della pelle. Di conseguenza, questo porterà a un tatuaggio molto più bello prima.

Tuttavia, dovresti sapere che questo sapone può anche provocare un po’ di bruciore quando viene utilizzato per la prima volta. Ma questo non si manifesta sempre. Tuttavia, assicurati di essere attento alle reazioni della tua pelle. Dovresti essere in grado di identificare subito se la pelle reagisce negativamente.

8. Billy Gelosia Tattoo Wash

Billy Gelosia Tattoo Wash

Ricco di estratti di erbe, estratti di frutta e altri elementi che nutrono la pelle, Billy Jealousy Tattoo Wash è sicuramente da provare. Oltre ad essere l’ideale per i nuovi tatuaggi, può anche far tornare vivaci i tatuaggi sbiaditi e più vecchi. Ti piacerà sperimentare una migliore cura del tatuaggio usando questo tipo di sapone.

Billy Jealousy Tattoo Wash è commercializzato in una grande bottiglia. Tuttavia, non devi usarne molto ogni volta che vai a fare la doccia o a pulire il nuovo tatuaggio. Una piccola quantità può aumentare notevolmente e fornire molta schiuma. Puoi gestire tatuaggi di diverse dimensioni!

Inoltre, questo sapone non irrita, non irrita e non brucia la pelle. In effetti, potresti persino vedere che ha una buona sensazione e può lavorare sulla pelle infiammata lenitiva e calmante.

Un’altra cosa a cui dovresti prestare attenzione durante la cura del tatuaggio è la secchezza. È bene sapere che Billy Jealousy Tattoo Wash non secca la pelle e non provoca stravaganze. Se la pelle è sufficientemente idratata, ci saranno meno possibilità che possa prudere o irritarsi.

Diverso da altri tipi di saponi utilizzati per i tatuaggi, questo sapone non è solo ideale per i nuovi tatuaggi. Puoi anche usare questo sapone per ripristinare i vecchi tatuaggi che sono già sbiaditi. Billy Jealousy Tattoo Wash può ravvivare i colori e mantenere i bordi e le linee chiare e nitide.

Assicurati che tutti i tuoi tatuaggi, sia nuovi che vecchi, rimangano vivaci e intensi attraverso l’uso di questo sapone. Migliora la cura del tuo tatuaggio acquistando un sapone in grado di mantenere l’aspetto del tuo tatuaggio eccezionale nonostante la sua età. Usalo come consigliato e vedrai il motivo per cui è uno dei migliori saponi antibatterici sul mercato al giorno d’oggi.

9. Sapone detergente delicato WOO

Fonte immagine: Progetto Woo

WOO Gentle Cleansing Soap è la scelta di molti professionisti. Particolarmente sviluppato per mantenere la pulizia e la salute della pelle dopo essersi tatuati, utilizza una formula molto delicata e adatta al lavaggio quotidiano.

Il sapone non usa molti ingredienti. Tuttavia, questo è qualcosa che conferisce al prodotto un vantaggio poiché un minor numero di ingredienti implica una migliore salute e cura per il tatuaggio e non esaurisce la nuova pelle delicata.

È una saponetta a base di olio di cocco distinto che fornisce una pulizia delicata ed efficiente. Questa barra stimolata dall’acqua crea un po’ di schiuma per spazzare via le contaminazioni superficiali, lasciando la pelle confortevole, morbida e fresca.

La sua formula è priva di profumo ed è intrisa di cacao e glicerina di sodio per rendere la pelle appena inchiostrata idratata e lenita. Quando lo usi, usa semplicemente il sapone sulla pelle bagnata e fai una schiuma. Massaggiare delicatamente la zona interessata e risciacquare con acqua tiepida.

10. Sapone liquido di pura Castiglia del Dr. Bronner, inodore per bambini

Sapone liquido di pura Castiglia del Dr. Bronner, inodore per bambini

Il sapone liquido di Castiglia puro del Dr. Bronner è un tipo di sapone medico e contiene olio di tè genuino. Questa è la spiegazione del perché questo sapone è noto per essere uno dei detergenti più efficaci che forniscono un effetto positivo sul tatuaggio.

Viene fornito con una fragranza delicata e legnosa. Se stai mirando a ottenere risultati migliori e vegani con ingredienti non raffinati, allora questo sapone è il migliore per te.

Ti piacerà sapere che questo sapone utilizza un approccio di riciclaggio nella sua confezione. Il Dr. Bronner sta reindirizzando la plastica spazzatura dalle discariche attraverso l’utilizzo e l’aumento dei requisiti per le bottiglie di plastica riciclata.

Questo rende il prodotto rispettoso dell’ambiente. Ha anche una funzione antibatterica che agisce per eliminare i batteri nella parte del tatuaggio, combatte i funghi e ti protegge dalle infezioni.

Questo sapone non utilizza sostanze chimiche aggressive o conservanti artificiali. È stato sviluppato con un carico di ingredienti naturali garantiti per garantirti comodità mentre sei nel processo di guarigione del tatuaggio. Utilizza ingredienti potenti per darti una pelle liscia in poco tempo.

Tuttavia, sarà anche bene sottolineare che alcune persone sviluppano allergie all’olio dell’albero del tè. Pertanto, si consiglia di eseguire un test spot prima di utilizzarlo.

Il sapone liquido di Castiglia puro di Bronner è tre volte più concentrato rispetto alla maggior parte dei saponi liquidi sul mercato. Più sapone in ogni bottiglia implica meno sprechi nella confezione.

Non avendo profumo e raddoppiando l’olio d’oliva, questo sapone è consigliato anche alle persone con pelle sensibile e ai bambini. Il sapone è concentrato, completo, biodegradabile ed efficace.

Fonte immagine: ReadInsideOut

Come si lavano i tatuaggi freschi??

Preferibilmente, usa un sapone antibatterico due volte al giorno per proteggere il tatuaggio dall’infezione. Per lo meno, devi lavare i tatuaggi freschi ogni mattina quando ti svegli e la sera prima di dormire. Fare in modo che il tempo di lavaggio sia breve ma accurato e asciutto e pulire l’area tra i lavaggi.

Se noti che è sporco o sudato, dovresti procedere subito con la pulizia. Non ci dovrebbero essere problemi se fai la doccia a condizione che il tatuaggio non si impregni nell’acqua.

Non graffiare o strofinare mai la pelle dove è inchiostrato il tatuaggio. Usa semplicemente le mani. L’uso di una luffa può solo portare al trasferimento di batteri. Dopo averlo sciacquato, asciuga la pelle tamponando con un tovagliolo di carta usa e getta. Non riutilizzare gli asciugamani di stoffa in quanto possono anche diffondere microbi che potrebbero scatenare l’infezione.

Dovresti sapere che il tuo tatuaggio verserà del liquido durante i primi o due giorni. Potresti notare un po’ di sangue o un po’ di inchiostro. Tuttavia, non dovresti farti prendere dal panico se vedi queste manifestazioni perché è normale. Raggiungendo il terzo o quarto giorno, noterai che il tatuaggio inizia a sfaldarsi.

Non sceglierlo. Invece, procurati una lozione senza profumo per alleviare il prurito. Rimanda la crema solare fino al momento in cui il tatuaggio guarisce completamente.

La maggior parte delle volte, occorrono dalle 2 alle 3 settimane affinché il tatuaggio guarisca completamente. Non perderti d’animo e continua a lavarlo. Abbastanza presto, potrai tornare al tuo stile di vita normale.

Fonte immagine: Taffy Buoniconti in Pexels

Suggerimenti aggiuntivi per lavare i tatuaggi usando il miglior sapone

Alcuni altri suggerimenti per lavare i tuoi tatuaggi usando il miglior sapone possono anche aiutarti con la cura successiva. Ecco alcuni suggerimenti da ricordare:

  1. Non riavvolgere il tuo tatuaggio – Dopo 3 ore, togli la benda per far respirare la pelle e iniziare il processo di guarigione. Riavvolgere il tatuaggio può impedire l’esposizione di ossigeno e soffocare l’area, causando una cattiva qualità di guarigione. Inoltre, tenere la benda a lungo può innescare la formazione del micio e infettare il tatuaggio.
  2. Non toccare il tatuaggio con una mano sporca Questo può sembrare ovvio, tuttavia, molte persone lo dimenticano ancora. Non dimenticare che è ancora una ferita aperta e può essere vulnerabile alle infezioni.
  3. Non usare acqua calda durante il lavaggio del tatuaggio – La pelle è molto vulnerabile durante il processo di guarigione e l’uso di acqua calda su un nuovo tatuaggio può provocare irritazioni e aprire i pori che potrebbero far gocciolare l’inchiostro instabile. Quando lavi il tatuaggio con il miglior sapone, sciacqualo delicatamente con acqua tiepida.
  4. Non usare petrolio – Il petrolio può solo soffocare la pelle che potrebbe impedire al tuo tatuaggio di respirare. Questo può portare all’acne. A parte questo, alcuni prodotti a base di petrolio hanno elementi che possono estrarre l’inchiostro dal tatuaggio.
  5. Non usare lozioni o creme in eccesso – Lo stesso con il riavvolgimento della benda, la soppressione del nuovo tatuaggio con lozioni o creme in eccesso, potrebbe inibire la respirazione della pelle e ostacolare il processo di guarigione. Quando si applicano prodotti per la cura del tatuaggio, considerare solo l’applicazione di uno strato sottile; tuttavia, molte volte al giorno, per rendere la pelle idratata oltre che idratata. Se ti capita di applicare troppo, tampona leggermente l’eccesso con l’uso di un tovagliolo di carta.
  6. Controlla il volume della tua assunzione di alcol – Non c’è niente di sbagliato nell’ottenere un drink celebrativo dopo aver ottenuto il tuo nuovo tatuaggio. Tuttavia, dovresti essere cauto con il volume di alcol che assumi perché troppo alcol può essere dannoso nel modo in cui il tuo tatuaggio si riprende. Dovresti capire che l’alcol è descritto come un anticoagulante, il che significa che potrebbe ostacolare il processo di guarigione e aumentare la possibilità di infezione.
  7. Non raderti la pelle appena tatuata – Purtroppo, devi solo abbracciare la barba corta per 6-8 settimane dopo esserti tatuato. Se ti senti in imbarazzo con la superficie pelosa, trova vestiti comodi e larghi per coprirti.
  8. Non permettere ad altre persone o ai tuoi animali domestici di entrare in contatto con il tuo tatuaggio – Devi andare lontano dalle infezioni, qualunque cosa accada. Le persone e gli animali domestici possono essere portatori di batteri e germi. Chiedi loro educatamente di stare lontano dal tuo tatuaggio finché non guarisce completamente.

Fonte immagine: Yahoo

Pensieri finali

Rendi i tuoi tatuaggi nel loro aspetto migliore e ottieni una pelle sana utilizzando il miglior sapone antibatterico per tatuaggi.

Il uso di sapone antibatterico è significativo, soprattutto se ti sei appena tatuato. Non solo accelera il processo di guarigione; inibisce anche la probabilità di contrarre un’infezione o altri gravi problemi di salute.

Con i saponi antibatterici per tatuaggi che arrivano sul mercato in un’ampia selezione, scegliere il migliore può essere difficile. Puoi trovare lavaggi in schiuma, formula liquida, saponette e altro ancora.

Tuttavia, il principio per il miglior sapone antibatterico per la cura del tatuaggio può essere semplificato da alcuni fattori. In particolare, deve essere delicato, non irritante, non essiccante e potrebbe inibire le infezioni. A condizione che queste condizioni siano raggiunte, puoi prendere in considerazione altre cose come gli ingredienti, la fragranza e altro.

Scegliere il miglior sapone antibatterico è fondamentale per proteggere la pelle dall’infezione. Inoltre, mantiene la vitalità del tatuaggio. Alcuni saponi contribuiscono all’idratazione della pelle e inibiscono l’ulteriore secchezza.

Scegli il sapone antibatterico giusto che è presente nell’elenco e otterrai sicuramente un’esperienza di tatuaggio più sicura e divertente. Vale la pena provare uno qualsiasi dei prodotti di cui sopra.